lunedì 30 ottobre 2017

Una mano dalle stelle



Come saprete, non faccio molti consulti e non amo definirmi astrologo; ancor meno posso definirmi "astrologo professionista". Ma chi mi conosce sa che in tutto ciò che faccio (che si tratti di hobby, di musica, del mio impiego, di traduzioni o di consulti astrologici) amo metterci cuore, entusiasmo, impegno, serietà... in una parola: "professionalità". Qualità che non dev'essere sfuggita al consiglio direttivo di Una mano dalle stelle, che per il secondo anno consecutivo mi ha onorato di invitarmi a partecipare a questo encomiabilissimo evento giunto ormai alla quarta edizione.

Il meccanismo è piuttosto semplice. L'ingresso è libero, come dice la locandina. Nella accogliente sede della Attila & Co. (per me che ho l'Ungheria nel cuore, questo nome è particolarmente benaugurante...) nei pressi del parco Sempione a Milano, per due pomeriggi si ritroveranno riuniti i migliori rappresentanti della migliore astrologia italiana, a disposizione del pubblico.

Chi desidera avere un consulto personale da uno di noi non dovrà fare altro che fornire i propri dati di nascita alla reception, dove a fronte di un'offerta minima si provvederà a stampare il tema natale (cielo di nascita) e verrà rilasciato un bigliettino da consegnare all'astrologo a prova dell'avvenuto consulto. Potrete chiedere un consulto al vostro astrologo di fiducia, a quello che più vi è simpatico, oppure affidarvi a "uno qualsiasi" di noi che sia libero in quel momento. Siamo tutti persone serie (ma tutte simpaticissime... ça va sans dire...) e preparatissime e in pochi minuti sapremo darvi un quadro corretto e ragionevolmente esaustivo della vostra situazione astrale di nascita e di quella relativa al periodo che state attualmente vivendo. Siamo a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande, per aiutarvi ad affrontare meglio le situazioni che vi stanno più a cuore in questo momento; con la consapevolezza che un consulto di questo tipo non può avere la completezza di un colloquio approfondito e privato con l'astrologo.

Desiderate sentire il parere di più astrologi? Nessun problema: parlatene al personale all'ingresso.

Il ricavato, come tutti gli anni, andrà interamente beneficenza. Quest'anno le nostre stelle daranno una mano alla Lega del Filo d'Oro.

Ora tocca a voi: veniteci a trovare, vi aspettiamo numerosi come tutti gli anni!

martedì 19 settembre 2017

Eccomi qua



Piccolo aggiornamento delle mie pagine web... in attesa di importanti novità editoriali.

venerdì 14 aprile 2017

Si riparte... a razzo!


SCONVOLGENTE!

In una conferenza stampa in diretta mondiale, la NASA conferma ciò che avevo scritto diciassette anni fa in una serie di articoli intitolati "Ipotesi di Astrologia Extraterrestre" pubblicati nell'anno 2000 sulla rivista Ricerca '90.

Per un certo periodo quei miei scritti furono poi ripubblicati su ben due siti web (uno col titolo di: L'Astrologia di Star Trek), anche in inglese. Ora non mi dispiace che quei siti non esistano più perché conto di riunire e aggiornare quei miei studi in un volumetto che potrei autopubblicarmi. Chissà che ora non vengano presi più sul serio. Ulteriori info sulle mie pagine web e su Per asperrima ad asperrima (la pagina Facebook che da qualche tempo ha sostituito il presente blog).

#astrologiaextraterrestre #extraterrestrialastrology

(Immagine: da Focus.it) 

venerdì 2 settembre 2016

Pampa de los guanacos



PAMPA DE LOS GUANACOS - Chacarera

Letra: Cristóforo Juárez
Música: Agustín Carabajal

En Pampa de los Guanacos yo vine dejando una flor
amores que se separan padecen martirio y dolor.
En Pampa de los Guanacos yo vine dejando una ilusión.

Dejé sentidas vidalas que andando por ahí aprendí
entonces quedaron listas y grabadas dentro de mí.
Noches de cristal y plata muy triste me vieron ir de allí.

En coplas amanecidas, 
mi vida, te dí mi cantar;
y el bombo que retumbaba por medio de aquel quebrachal
se pierde y en la distancia, ay hoy sólo me da por recordar.

Doradas vainas de Enero de nuevo las quiero gustar
añapita (1) para aloja que alegre ayudaba a pisar.
Son como besos en mi alma: ya nadie me los puede quitar.

(1) La "añapa" es un refresco que, fermentado sirve para hacer un brebaje alcohólico llamado "aloja" o "alhoja". (Fonte: La voz del algarrobo)

giovedì 21 luglio 2016

A*C*G

Ricevo e pubblico volentieri. Occasionalmente in passato mi hanno chiesto e ho fornito consulti di A*C*G. Si tratta di una tecnica affascinante e molto valida che però ammetto di non conoscere molto bene. Per questo motivo mi permetto di consigliarvi la mia amica Simonne che in questo campo è davvero molto brava. Naturalmente si occupa anche di altre tecniche astrologiche. Contattatela con fiducia.

Viaggiare fa bene! Quante volte abbiamo sentito dire questa frase!?
I viaggi offrono opportunità di crescita e miglioramento, ma se dobbiamo affrontare un viaggio sarà meglio andare in un luogo che può aiutarci ad esprimere meglio il nostro potenziale per crescere, valorizzarci e realizzarci.
Stesso discorso se vogliamo trasferirci definitivamente o solo per lavoro o per andare in pensione. Partendo dalla data di nascita possiamo  scoprire, con l’AstroCartoGrafia, i luoghi dove avere più fortuna, dove essere più felici, dove trovare il nostro compagno di vita, o qual è il luogo adatto per metterci in affari, per pubblicare con successo i nostri scritti… L’AstroCartoGrafia ci aiuta a migliorare il settore della vita che vogliamo fortificare poiché ci indica dove i nostri pianeti acquistano maggior potere. Perfino l’amicizia con persone di determinati paesi ci può essere di aiuto per cambiare in meglio la nostra vita.
Simonne Strivet

Per consulenze: simonnestrivet@hotmail.it