mercoledì 7 settembre 2016

Come bloccare i giochi su Facebook


Stanchi di ricevere più notifiche di giochi da perfetti sconosciuti che inviti a prendere un caffè dagli amici vicini? A grande richiesta, ecco il mio consiglio su come bloccare gli inviti ai giochi di Facebook. Non è l'unica maniera possibile e probabilmente nemmeno la migliore, io però sono abituato a fare così (procedura da computer, probabilmente da telefonino e tablet è diversa).

Eccola la qua, mi è arrivata la richiesta di giocare a uno dei superfantastici giochi di Facebook:
Quando vi arriva una notifica come quella, cliccateci sopra. Si aprirà una finestra di questo tipo:

Qui dovrete cliccare su Annulla. Questo vi permetterà di entrare nella sezione giochi di Facebook. Potete comunque entrare nella sezione giochi in qualsiasi momento anche dalla colonnina di sinistra della timeline di Facebook, cliccando appunto su Giochi:

Ecco qua la mia sezione Giochi. Qui vediamo che ci sono due notifiche nella sezione Attività:

Clicchiamo sopra la voce Attività per aprirla. Vediamo che le due attività sono due inviti:


Clicchiamo allora sull'icona della busta chiusa o sulla scritta Inviti: sulla destra si aprirà l'elenco delle varie richieste di giochi che abbiamo in sospeso (solo due, nel mio caso):
Qui consiglio di cliccare su ciascuna icona con la crocettina di fianco al pulsante blu "Accetta". Si apriranno altre opzioni:
Qui potete bloccare solo il gioco specifico oppure tutte le richieste che vi arrivano da questo utente. A voi la scelta! Questo procedimento non blocca nessun amico e vi tiene aperta la possibilità di accettare in futuro le richieste provenienti da altri giochi, non si sa mai. Ricordatevi però che smanettando fra le impostazioni della privacy e delle applicazioni, troverete senz'altro il modo di bloccare "a priori" giochi e applicazioni a voi particolarmente sgradite.

venerdì 2 settembre 2016

Pampa de los guanacos



PAMPA DE LOS GUANACOS - Chacarera

Letra: Cristóforo Juárez
Música: Agustín Carabajal

En Pampa de los Guanacos yo vine dejando una flor
amores que se separan padecen martirio y dolor.
En Pampa de los Guanacos yo vine dejando una ilusión.

Dejé sentidas vidalas que andando por ahí aprendí
entonces quedaron listas y grabadas dentro de mí.
Noches de cristal y plata muy triste me vieron ir de allí.

En coplas amanecidas, 
mi vida, te dí mi cantar;
y el bombo que retumbaba por medio de aquel quebrachal
se pierde y en la distancia, ay hoy sólo me da por recordar.

Doradas vainas de Enero de nuevo las quiero gustar
añapita (1) para aloja que alegre ayudaba a pisar.
Son como besos en mi alma: ya nadie me los puede quitar.

(1) La "añapa" es un refresco que, fermentado sirve para hacer un brebaje alcohólico llamado "aloja" o "alhoja". (Fonte: La voz del algarrobo)

giovedì 21 luglio 2016

A*C*G

Ricevo e pubblico volentieri. Occasionalmente in passato mi hanno chiesto e ho fornito consulti di A*C*G. Si tratta di una tecnica affascinante e molto valida che però ammetto di non conoscere molto bene. Per questo motivo mi permetto di consigliarvi la mia amica Simonne che in questo campo è davvero molto brava. Naturalmente si occupa anche di altre tecniche astrologiche. Contattatela con fiducia.

Viaggiare fa bene! Quante volte abbiamo sentito dire questa frase!?
I viaggi offrono opportunità di crescita e miglioramento, ma se dobbiamo affrontare un viaggio sarà meglio andare in un luogo che può aiutarci ad esprimere meglio il nostro potenziale per crescere, valorizzarci e realizzarci.
Stesso discorso se vogliamo trasferirci definitivamente o solo per lavoro o per andare in pensione. Partendo dalla data di nascita possiamo  scoprire, con l’AstroCartoGrafia, i luoghi dove avere più fortuna, dove essere più felici, dove trovare il nostro compagno di vita, o qual è il luogo adatto per metterci in affari, per pubblicare con successo i nostri scritti… L’AstroCartoGrafia ci aiuta a migliorare il settore della vita che vogliamo fortificare poiché ci indica dove i nostri pianeti acquistano maggior potere. Perfino l’amicizia con persone di determinati paesi ci può essere di aiuto per cambiare in meglio la nostra vita.
Simonne Strivet

Per consulenze: simonnestrivet@hotmail.it

sabato 25 giugno 2016

Priorità nei transiti


Mi chiedono su Facebook... "Organizzare ordine di priorità nel marasma dei transiti. Come si fa?"

Ci provo...

1) contano di più gli anelli di sosta, cioè quando un pianeta di transito passa tre volte sullo stesso punto del TN perché diventa retrogrado e poi ritorna diretto

2) contano gli accumuli di transiti, cioè quando in uno stesso periodo ci sono più transiti positivi è più facile che sia un periodo buono, e viceversa

3) i transiti lenti spesso sono dormienti e aspettano un transito più veloce che faccia da attivatore, che faccia "scattare" qualcosa (trigger)

4) personalmente considero molto i passaggi nelle case del TN, e solo dopo considero gli aspetti angolari del pianeta di transito con i punti sensibili del TN

5) affiancare i transiti con un qualsiasi altro metodo previsionale permette una maggiore accuratezza nelle previsioni.

domenica 10 aprile 2016

Questo blog diventa pagina di Facebook


Considerata la crescente importanza dei social network, in particolare di Facebook, dei suoi gruppi e delle sue pagine, vi invito a seguire questo blog anche su Facebook. Come? Ma come, come? Mettendo il classico "mi piace"!