domenica 16 febbraio 2014

Manutenzione TM con Okapi Olifant



Olifant è un software gratuito sviluppato dalla Okapi che serve a facilitare la gestione delle memorie di traduzione (in inglese: TM files; d'ora in poi ci riferiremo a questo tipo di file con espressioni quali: TM, file di TM, oppure "file di memoria" o anche semplicemente "memoria") di Wordfast (in formato .txt) e SDL-Trados (in formato .tmx). Lo possiamo scaricare qui: http://okapi.sourceforge.net/downloads.html

Ad ogni nuovo utilizzo, Olifant ripropone l'ultima memoria su cui abbiamo lavorato:

Una volta installato il programma e aperta una memoria di traduzione qualsiasi, abbiamo una finestra di questo tipo:

Personalmente uso Olifant al posto di una "vecchia" ma efficientissima macro di Christine Alba (Wfmt.xlt) che permette di aprire le memorie Wordfast in Excel e procedere quindi ad alcune operazioni di facile manutenzione, molte delle quali però sono offerte anche da Olifant. Anche perché aprire le memorie di Wordfast in Excel può comportare alcuni inconvenienti.

Questo e altro ancora nella mia raccolta di manuali e risorse varie per traduttori su Scribd.

sabato 8 febbraio 2014

Il signore della genitura

Il signore della genitura o almuten nativitatis è il pianeta che impronta di sé tutta la figura: nelle sue mani è il destino dell’uomo. A mo' di demone personale, forma chi nasce secondo la propria natura, secondo la propria condizione particolare nella genitura e secondo la propria forza rispetto a quella degli altri pianeti.

Il termine almuten viene dall'arabo al-mateen, che significa "il forte" o "il fermo", ma il concetto esiste già nelle opere di Tolomeo e di altri astrologi classici antichi. 

L'almuten è il pianeta che prevale nella figura secondo criteri di dominio e di forza; viene scelto tra Saturno, Giove, Marte, Venere e Mercurio, essendo il Sole e la Luna sempre dominanti e punti di riferimento per il dominio degli altri pianeti. Gli antichi astrologi svilupparono precisi metodi per calcolarlo.

Ce li illustrerà Lucia Bellizia domenica 2 marzo 2014 a partire dalle 14:30 al CIDA di Milano presso Spazioformamentis, in via Andrea Solari 11 (metro S.Agostino). Chi desidera aderire può visionare l'evento su Facebook, a questo link.

La bravissima e simpaticissima Lucia Bellizia sarà lieta di mostrare esempi pratici di calcolo dell'almuten per chi, tra il pubblico, avrà fatto pervenire in anticipo i propri dati di nascita.

Accogliete numerosi!

P.S. Ci sarò anch'io...

domenica 2 febbraio 2014

Le mie domande su Answers /2

In attesa che finalmente mi decida a dirvi "qualcosa di Astrologia" (e magari anche di sinistra), beccatevi questa ennesima compilation di link autoreferenziali.

Cosa sono gli esami bioumorali?
Che bello sarebbe Answers se si ricevessero sempre risposte così precise e competenti.

What does "biohumoral" means exactly?
Non che non mi fidassi dell'altra risposta: semplicemente avevo postato la stessa domanda anche in inglese per avere più possibilità di ottenere una risposta corretta.

Evoluzione: quando è stato che la scimmia si è resa conto di essere diventata uomo?
Domanda profonda, nonostante l'apparenza dissacrante.

Qual è la parola chilometrica...?
A volte ho dei dubbi anche relativi alla lingua ungherese.

Fare campagna elettorale, invitando a votare o a non votare per XYZ, è contro il regolamento di Answers?
Ennesimo esempio di uso improprio della community.

E' possibile salvare l'immagine del profilo Skype di un nostro contatto?
Utile per abbellire la rubrica di Outlook o del cellulare con la foto dei contatti di Skype. La risposta rimanda a un link non più valido. Comunque ho poi risolto con lo strumento di cattura di Windows 7.

Cosa--------> ne pensate di chi inizia la domanda con "Cosa-------->"?
Un'altra cosetta che mi infastidiva un pochinino.

Sono un traduttore e sono on-line. Posso tradurre?
Molti cercano un "traduttore on-line" (chiaramente intendono un traduttore automatico). Beh, io sono un traduttore e mi capita di essere "on-line". Ciapalè!

Ma l'ICI prima casa non era stata abolita nel 2008?
Il mio Comune aveva fame di soldi (e ne ha tuttora).